Personalizza sito

Cambia colore:
  gray   blue   green   orange

Abruzzo Sociale

Mappa dei servizi e degli interventi sociali
torna su

Ricerca:
Utente / Password:

"Metodi e strumenti per l'integrazione scolastica del bambino immigrato", il convegno a Scerne di Pineto

L’appuntamento è per venerdì 21 maggio presso il Centro Studi sull’infanzia e l’Adolescenza “Don Silvio de Annuntiis”
Si terrà venerdì 21 maggio 2010 presso il Centro Studi sull’infanzia e l’Adolescenza “Don Silvio de Annuntiis” a Scerne di Pineto (Te), il convegno “Metodi e strumenti per l’integrazione scolastica del bambino immigrato”, conclusivo del progetto O.A.S.I. - Orientamento, Accoglienza, Sensibilizzazione, Integrazione - promosso dall’Associazione di Volontariato “L’Angelo Custode” e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Finalizzato all’integrazione scolastica e comunitaria dei minori stranieri presenti sul territorio locale, il progetto sperimentale di durata biennale si è concentrato prevalentemente sugli alunni di recente immigrazione ed alle loro famiglie attraverso la presa in carico integrata della persona, in partenariato con la Scuola Media Statale “Foscolo - Fermi” di Pescara.
Oltre a presentare i risultati delle attività progettuali, che hanno visto l’attivazione di laboratori scolastici di insegnamento alla lingua italiana ma anche orientamento e tutoring sociale dentro e fuori l’ambito scolastico, la giornata di studio mira ad approfondire le prospettive future di integrazione ed illustrare esperienze concrete di lavoro che provengono dal territorio nazionale.

Tema centrale della mattinata sarà il ruolo dell’educazione alla interculturalità che vedrà l’intervento di Raffaella Biagioli, dottoressa di ricerca in Qualità della formazione, insegnante di Pedagogia generale e Didattica, collaboratrice alla cattedra di Pedagogia generale dell'Università di Firenze ed autrice di diversi libri di pedagogia e didattica interculturale.
Tra i partecipanti alla Tavola Rotonda ci saranno: Carla Panzino, Assessore alle Politiche dell’Accoglienza del Comune di Pescara e Renato Rasicci, Vice Presidente con delega ala Sanità della Provincia di Teramo. Rivolto ad insegnanti, educatori, dirigenti scolastici, studenti, operatori sociali, la partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione attraverso apposita cedola. Maggiori informazioni presso la segreteria organizzativa del convegno: Associazione di Volontariato “L’Angelo Custode”, tel e fax: 085.9462459 www.angelocustod.org .
allegati
Guarda programma Visualizza il file nel browser Scarica il file
torna su