Personalizza sito

Cambia colore:
  gray   blue   green   orange

Abruzzo Sociale

Mappa dei servizi e degli interventi sociali
torna su

Ricerca:
Utente / Password:

Immigrati. Chieti Scalo, festa interculturale "I colori dell'Est Europa"

L’appuntamento in programma sabato 17 luglio sulla terrazza del centro interculturale Mondo Famiglia in Piazza San Pio X. La manifestazione organizzata dal centro Mondo famiglia in collaborazione con il Centro di Servizio per il Volontariato di Chieti, il Centro Servizi Immigrati del Comune, la Caritas Diocesana e tutte le comunità dell’Est Europa presenti a Chieti e provincia
Sabato 17 Luglio 2010 dalle ore 19.00 in poi si svolgerà a Chieti Scalo sulla terrazza del centro interculturale Mondo Famiglia in Piazza San Pio X, in occasione della pausa estiva, la festa interculturale: “I Colori dell’Est Europa”. Volti, culture, balli, danze e musica dall’Est Europa per avvicinarsi a questa parte di continente europeo. Una festa tematica organizzata dal centro Mondo famiglia in collaborazione con il CSV Centro Servizi per il Volontariato, il CSI Centro Servizi Immigrati del Comune, la Caritas Diocesana con tutte le comunità dell’Est Europa presenti a Chieti e provincia. Si ritroveranno insieme a festeggiare, ascoltando musiche e ritmi tradizionali ed assaporando piatti tipici rumeni, albanesi, ucraini, bulgari, ecc. tutti i cittadini stranieri immigrati ed i cittadini italiani residenti nella nostra splendida città.

Il centro interculturale, nel realizzare questo progetto, si prefigge di sensibilizzare all'accoglienza e al rispetto dello straniero. Un’occasione per riflettere insieme, per conoscersi, per fermarsi a guardare ed incontrare qualcosa di nuovo e di diverso. Cercheremo di stimolare il cambiamento a partire da noi stessi, dalla nostra capacità di stare insieme. Per questo è importante divertirci, conoscerci, condividere e partecipare. Per il superamento dei pregiudizi, dei conflitti, delle barriere e del razzismo è necessario arrivare a dei punti di equilibrio e di convivenza pacifica. Inoltre, in occasione della festa interculturale, il Centro Polivalente Immigrati della Provincia di Chieti organizza il primo appuntamento del cineforum interculturale che vedrà la proiezione di film, documentari e cortometraggi di registi stranieri per permettere di percorrere un viaggio nel mondo attraverso la cinepresa. In questo primo appuntamento sarà proiettato alle 18.00 nei locali climatizzati del centro un documentario sull’Ucraina con la testimonianza della mediatrice interculturale ucraina Kateryna Alerhush.
L’ingresso e il buffet ovviamente sono gratuiti.

clicca qui
torna su